Nasceva oggi Mario Merz (1 Gennaio 1925)

Nasceva oggi Mario Merz (1 Gennaio 1925)

“Mi piacerebbe mi parlassi del rapporto con i materiali, quelli più ricorrenti nei tuoi lavori.“; “Non possiamo parlare di niente, perché in realtà io cerco di trovare sempre sul luogo quello che è meglio sul luogo stesso e dimenticare il materiale che posso aver usato in altri momenti. Se posso usare un materiale nuovo, per me è interessante; a Roma c’erano dei reperti archeologici più un prato potente perché selvaticamente potente, e stranamente è potente perché – per ragioni sue archeologiche – il prato è umido, per cui il prato tiene invece di diventare giallo secco. Questo è un materiale che io ho trovato.”
Da un’intervista con Laura Tansini nel 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su