restART mostra d'arte by Kaos48

9 ottobre 2020 dalle ore 19:00

Seconda Mostra Pandemica online

In occasione della sua seconda  “MOSTRA PANDEMICA”, il movimento artistico culturale Kaos48 rilancia il suo manifesto virtuale con “restART”, il 9 ottobre 2020 alle ore 19:00 su tutti i canali social di kaos48 (Facebook, Instagram e Youtube).

“Ogni nuovo inizio proviene dalla fine di un altro inizio”

(Lucio Anneo Seneca)

...ripartenza...

Negli ultimi mesi un concetto è stato ripetuto quasi ossessivamente, anche se in forme diverse

“bisogna ripartire”

“non possiamo permettere che il mondo si fermi”

“ne usciremo migliorati”

Ma come sarà la sospirata ripartenza?

Il desiderio è davvero quello di tornare ad una vita che noi credevamo normale, ma che forse tanto normale non lo era già prima, oppure questa pandemia, a differenza dell’accezione negativa con cui viene evidenziata, sarà invece una grande opportunità di riscatto economico, sociale e soprattutto culturale?
Quindi ripartiremo da dove eravamo rimasti o creeremo nuove opportunità, nuove idee, nuovi pensieri?
Noi un’idea già l’abbiamo da tempo, però ci piacerebbe sapere con che spirito gli artisti stanno vivendo questo momento. Proviamo ad immaginare come potrebbe essere per ognuno di loro la propria “ripartenza”.

“restART” è un progetto misto di 3+1 artisti, tre pittori ed un fotografo: Susi Ricauda Aimonino (Torino, Italia); Inercies (Barcellona, Spagna); Manuela Vaccaro (Darmstadt, Germania); Gaia Aducchio (Roma, Italia) che con quattro progetti (12 opere totali), ci racconteranno le loro “ripartenze”.

L’idea di Kaos48, il cui team è composto da Fabrizio Scomparin, Stefano Nasti e Paola Cimmino, nasce con l’intento di agitare le acque e sensibilizzare gli animi ad una nuova primavera culturale. Vuole far “succerere ‘o ‘48”, divulgando la cultura napoletana e non, a chi la ignora, “senza nulla a pretendere”.

Opere

Torna su